Open Arms, Salvini ha fallito, si dimetta

Condividi su facebook
Condividi su twitter


“La decisione del TAR del Lazio di consentire l’ingresso della Open Arms nelle acque italiane per permettere il soccorso delle persone a bordo non è una congiura contro Salvini, il potere giudiziario è separato da quello legislativo e da quello esecutivo proprio per impedire a quelli come lui di disporre delle leggi e della loro applicazione. Si chiama Democrazia: Salvini ci faccia pace. E faccia i conti con il fallimento delle sue politiche e finalmente si dimetta”, lo dichiara Riccardo Magi, deputato radicale di +Europa. Roma, 15 agosto 2019