MES, STUPISCE GOVERNO BOCCI RISOLUZIONE PER CONVERSIONE FEDERALE AUSPICATA DA GUALTIERI

Condividi su facebook
Condividi su twitter

“Oggi ho presentato una risoluzione sul MES per provare a porre la vera questione di scelta politica per il futuro: trasformare il Meccanismo europeo di Stabilità, una volta approvata la sua revisione, da meccanismo intergovernativo a strumento comunitario integrato nell’ordinamento giuridico dell’UE e che attinga ad un bilancio dell’Unione. Uno strumento a tutti gli effetti europeo e non in mano agli Stati nazionali con ciò che comporta”, così in una nota Riccardo Magi, deputato di Radicali +Europa.”Stupisce il parere contrario del Governo e la conseguente bocciatura dell’aula che dimostra quanto il dibattito strumentale sul MES delle scorse settimane non fosse dovuto alla sola responsabilità delle opposizioni. Lo sbandamento del Governo stupisce ancora di più se si considera che lo stesso Ministro Gualtieri poche settimane fa in audizione al Senato, aveva annunciato l’impegno dell’esecutivo nella stessa direzione indicata dalla risoluzione.La politica è questione di impegni chiari e di obiettivi, e noi che siamo federalisti europei vogliamo che sia chiaro l’obiettivo di costruzione di un’Europa sempre più federale e meno intergovernativa”, conclude Magi. Roma, 11 dicembre 2019