EUTANASIA: DISOBBEDIENZA CAPPATO HA RESO L’ITALIA UN PAESE PIÙ LIBERO

Condividi su facebook
Condividi su twitter


«Marco Cappato è stato assolto perché “il fatto non sussiste”. Grazie alla sua disobbedienza civile e all’impegno profuso negli anni con l’Associazione Luca Coscioni sta aiutando il Paese a cambiare nella direzione di una maggiore libertà per i cittadini più di quanto abbia fatto il Parlamento e le forze politiche impegnate in un quotidiano e inutile chiacchiericcio. Al Parlamento ora l’onere e l’onore di scrivere una buona legge che regolamenti le scelte fine vita, inclusa l’eutanasia». Lo scrive in un post su facebook Riccardo Magi, deputato di Radicali +Europa. https://www.facebook.com/463407240409640/posts/2637188463031496/

Roma, 23 dicembre 2020