Categoria: Migrazioni

Migrazioni

Bene Pg Salvi su mancanza canali legali. Approvare legge Ero straniero

Il Procuratore generale della Corte di Cassazione Giovanni Salvi ha pronunciato oggi parole che dovrebbero suonare come monito prezioso per il Parlamento e per il Governo su molte questioni aperte. In merito alle scelte sulle politiche migratorie, nella sua relazione ha sottolineato che ‘è bene

DI+
Migrazioni

Sospendere Memorandum e missione internazionale per evacuazione migranti

Ancora prima che la crisi e il conflitto libico tornassero a riacutizzarsi, era evidente a tutti che non fosse realistica l’ipotesi di una modifica del memorandum Italia-Libia che garantisse un miglioramento della condizione dei migranti nei centri di detenzione libici perché quello, come ha detto l’ONU,

DI+
Migrazioni

Si apra riflessione su provvedimento regolarizzazione

La Ministra Lamorgese, rispondendo al mio question time in Aula, ha annunciato che è intenzione del Governo valutare un provvedimento straordinario di regolarizzazione degli irregolari già presenti in Italia a fronte dell’immediata disponibilità di un contratto di lavoro, nel quadro della più generale revisione delle disposizioni che

DI+
Migrazioni

MANOVRA: NON PARTECIPO A VOTO DI FIDUCIA CHE UMILIA PARLAMENTO

«Siamo di fronte a una metamorfosi strutturale del nostro sistema istituzionale. Non a un fatto episodico ma all’annullamento definitivo del ruolo e del senso del Parlamento che non può essere considerato un problema che attiene al rapporto tra maggioranza e opposizione, tra questo e quel

DI+
Migrazioni

Bene Brescia su Legge “Ero Straniero”, il PD la sostiene?

Ringrazio il presidente della Commissione Affari Costituzionali della Camera, Giuseppe Brescia, che oggi in un intervento sul Riformista solleva l’attenzione sulla proposta di legge della campagna ‘Ero straniero’, promossa da Radicali Italiani con un’ampia rete di organizzazioni per cambiare la legge Bossi Fini. Come ricorda

DI+
Migrazioni

MIGRANTI, NORMATIVA ATTUALE NON RISPONDE A ESIGENZE MERCATO DEL LAVORO

La risposta del Ministero dell’Interno alla interrogazione odierna del presidente della Commissione Affari costituzionali e di altri colleghi sulla mancanza di una programmazione dei flussi di entrata per motivi di lavoro di cittadini stranieri nel nostro paese, conferma in modo inequivocabile che il modo in

DI+